Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Intrattenimento

Muore Irrfan Khan: l’attore di The Millionaire e Life of Pi

L’attore di Bollywood Irrfan Khan, noto a livello internazionale per i ruoli in The Millionaire e Jurassic World, è morto all’età di 53 anni.

L’attore di Bollywood Irrfan Khan, noto a livello internazionale per i ruoli in The Millionaire e Jurassic World, è morto all’età di 53 anni.

Khan è morto in un ospedale nella città occidentale di Mumbai, ha detto la sua agenzia.

Nel 2018, l’attore ha pubblicato su Twitter per dire che gli è stato diagnosticato un tumore endocrino, una malattia rara che colpisce le cellule che rilasciano ormoni nel flusso sanguigno.

Successivamente è stato ricoverato in un ospedale di Londra.

Due mesi dopo essere diventato pubblico con la sua diagnosi, ha scritto una lettera aperta sulla sua esperienza con il trattamento del cancro, riflettendo sull’intensità del suo dolore e sull’incertezza della vita.

Pubblicità. Scrolla per continuare a leggere.

Ha attirato enormemente il sostegno dei suoi fan in tutto il mondo.

La dichiarazione rilasciata dalla sua compagnia di pubbliche relazioni che conferma la sua morte diceva: “circondato dal suo amore, dalla sua famiglia per la quale teneva di più, è partito per la dimora del paradiso, lasciandosi alle spalle un’eredità tutta sua. Tutti preghiamo e speriamo che sia in pace”.

Era stato ricoverato in ospedale con un’infezione al colon.

Le star e i politici di Bollywood si sono affrettati a rendergli omaggio sui social media.

“Un talento incredibile … un collega gentile … un prolifico collaboratore del mondo del cinema … ci ha lasciato troppo presto … creando un enorme vuoto”, ha twittato l’attore superstar Amitabh Bachchan che ha lavorato con lui in Piku.

Pubblicità. Scrolla per continuare a leggere.

L’attore Raveena Tandon ha twittato che era un “fantastico co-protagonista, un attore per eccellenza e un bellissimo essere umano”.

Le quattro principali tendenze su Twitter in India sono tutte legate alla sua morte, con molti che rendono omaggio al suo talento.

Khan era noto per le sue interpretazioni sfumate e discrete, con molti che lo definivano uno degli attori più talentuosi dell’India.

Nel 2013, ha vinto l’India National Film Award per il suo ruolo da protagonista in Paan Singh Tomar, un film biografico su un atleta di spicco che diventa bandito.

Ha anche recitato in diversi successi di Bollywood, tra cui Lunchbox, Piku e Hindi Medium. Il suo ultimo, Angrezi Medium, è stato rilasciato proprio il mese scorso.

Pubblicità. Scrolla per continuare a leggere.

La sua svolta internazionale è arrivata nel film britannico-indiano The Warrior del regista Asif Kapadia, che ha vinto un Bafta.

È stato anche selezionato per l’ingresso ufficiale del Regno Unito agli Academy Awards, ma ha dovuto rinunciare al tecnicismo secondo cui l’hindi non era una lingua originaria della Gran Bretagna.

Il successo critico del film lanciò la sua carriera cinematografica e per i successivi due decenni avrebbe realizzato fino a cinque o sei film all’anno.

Rimase in contatto con Mira Nair, che aveva notato il suo talento alla scuola di recitazione, ma lo aveva tagliato da Salaam Bombay. Avrebbero continuato a fare The Namesake nel 2006 e New York, I Love You nel 2010.

Michael Winterbottom lo ha scelto come capitano della polizia pakistana in A Mighty Heart e Wes Anderson ha scritto un piccolo ruolo per lui in The Darjeeling Limited – proprio per poter lavorare con lui.

Pubblicità. Scrolla per continuare a leggere.
Redazione
Written By

Pubblicità

Di tendenza

Pubblicità

Potrebbe interessarti

COVID-19

Il numero di decessi per coronavirus in Italia ora supera i 30.000, hanno annunciato i funzionari venerdì.

Dal Mondo

Diverse organizzazioni delle Nazioni Unite stanno lanciando l'allarme per "migliaia di rifugiati e migranti in difficoltà" in mare nel Golfo del Bengala e nel...

COVID-19

Il coronavirus sta mutando per diventare più debole o più contagioso o è troppo presto per dirlo?

COVID-19

Il coronavirus potrebbe circolare in Europa già dalla fine del 2019, molte settimane prima che fosse ufficialmente riconosciuto e dichiarato una minaccia? Questo è...

Copyright © 2020 TIP - THE ITALIAN POST - P.IVA 15575391006 - Roma